Home Page
Giovedý 27 Novembre 2014
ADV News 24h  XML  ADV News Alert
 

 Pertinenza -> fino a: da

  

Suggerimenti per la ricerca  

Apache.org: programmatrici cercasi

[ 25-08-2005 ]
La nota fondazione che porta avanti lo sviluppo del server web Apache e di molti altri progetti open source ha varato un'iniziativa con cui spera di incrementare il numero di donne che partecipano alle attivitÓ di sviluppo e coordinazione

versione per la stampa
Fonte originale della notizia »
punto-informatico.it
Punto Informatico, giornale fondato da Andrea De Andreis, Ŕ il primo quotidiano italiano online che si occupa di Internet, informatica e comunicazione. Primo perchÚ ha iniziato le attivitÓ nel 1995 e primo perchÚ sulla rete quando Ŕ arrivato Punto Informatico non esistevano altri servizi informativi specializzati quotidiani. Oggi Ŕ primo, pi¨ semplicemente, perchÚ Ŕ il pi¨ seguito, da casa e dall'ufficio.

Prima di arrivare su Internet, Punto Informatico per vari mesi Ŕ stato distribuito nel circuito delle BBS. Dal 7 febbraio 1996, data ufficiale di "sbarco" su Web, Punto Informatico ha cercato di raccontare giorno per giorno l'evoluzione e il progresso tecnologico, in particolar modo quello relativo allo sviluppo della rete. Cosý facendo ha sviluppato una identitÓ e una personalitÓ che rimangono uniche nel panorama editoriale italiano.

La Redazione
Punto Informatico Ŕ testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma
al n. 51 del 7.2.1996 - De Andreis Editore S.r.l.

Direttore responsabile: Paolo De Andreis
Main board editoriale: Alessandro Del Rosso, Franco Lavarone, Lamberto Assenti, Luca Schiavoni
Collaborano: Alberigo Massucci, Alessandro Biancardi, Alessandro Longo, Dario Bonacina, Dario d'Elia, Giulio Fornasar, Tommaso Lombardi, Massimo Mantellini.
Vignette: Luca Schiavoni
fonte: punto-informatico.it

Il giornale vive del rapporto con la rete e con i suoi lettori. Oltre alle news quotidiane che raccolgono quanto di pi¨ interessante accade in Italia e all'estero nel mondo dell'Information and Communications Technology, Punto Informatico lavora infatti su una continua scansione delle attivitÓ sulla rete e degli eventi che la riguardano. Scansione spesso agevolata e suggerita proprio dai lettori.

Dalle richieste dei lettori Ŕ scaturita la Community di Punto Informatico, una serie di servizi del tutto gratuiti che vengono offerti agli utenti, servizi che consentono di accedere in modo personalizzato ai Forum delle notizie e a quelli tematici, di scambiare messaggi privati con gli altri lettori e molto altro ancora...

>> continua la lettura su: punto-informatico.it
.

Una mailing-list dedicata ad incoraggiare la partecipazione degli esponenti del gentil sesso ai progetti ( marketing ) open source. A vararla Ŕ l'Apache Software Foundation (ASF), il cui intento Ŕ quello di incrementare il coinvolgimento delle donne - oggi assai modesto - nelle attivitÓ della fondazione.

Jean Anderson, sviluppatore del database Apache Derby, ha spiegato che la mailing-list Ŕ dedicata sia alle donne che desiderano collaborare con la ASF sia a chiunque altra persona, indipendentemente dal sesso, che intenda "aiutarci a creare un ambiente pi¨ accogliente e amichevole".

Forum di Punto Informatico
Opinioni e commenti su questo articolo
Secondo gli ideatori della lista, infatti, uno dei motivi che in genere scoraggiano le donne dal partecipare ai progetti open source Ŕ il sessismo e il linguaggio aggressivo utilizzato dai maschietti su forum e mailing-list. "Questi sono gli stessi strumenti" - ha commentato Anderson - "che dovrebbero invece stimolare la discussione e il confronto senza porre barriere sessuali".

L'iniziativa intrapresa dalla ASF non Ŕ una novitÓ assoluta: lo scorso anno il progetto Debian, creatore dell'omonima distribuzione di Linux, ha infatti costituito un gruppo che ha il preciso compito di incoraggiare la partecipazione femminile al lavoro di sviluppo e coordinazione.

"La mia speranza Ŕ che la comunitÓ open source si faccia promotrice di un crescente numero di iniziative del genere: spesso la gente lo ignora, ma lÓ fuori ci sono programmatrici molto abili e volenterose", ha affermato in un post uno dei membri del progetto Debian Women.

>> fonte originale: punto-informatico.it
un articolo distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.0 e riproducibile a patto di citare la fonte e di ridistribuire il lavoro prodotto con la medesima licenza.

Elenco completo delle Fonti monitorate: ADV Magazine, Advert Planet, AgoraVox, AlimentaPress, Altrenotizie, AmiciAmici Magazine, Anti Digital Divide, Anti-Phishing Italia, Bologna 2000, Comunicati Stampa, ComunitÓzione, Consulente Legale Informatico, CriticaMente, Draft, EBETE in Fiore, e-financePress, FAO Sala Stampa, Garante della Privacy, I Fatti, Interactive Adv Bureau, Key4biz, La Grande Agenzia, Lavoce.info, MG News, MTN Blog, Mauro Lupi's Blog, Mediazone, MetaNews, Minimarketing.it, Modena 2000, MondoBlog.it, Morse.it, Mymarketing.it, Negativo!, NewsSms, Ninja Marketing, PC Facile, PIVARI.COM, Reggio 2000, Rovigo blog, Sassuolo 2000, Sicurezza in Rete, Storage-backup.com, StudioCelentano.it, Telospiego.it, The Intruder News, TiempoLibre, Unimagazine.it, ValleOlona.com, Webisland.net, Wireless-Italia

Copyright © 2004 - 2014 AMNetware s.n.c. - tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 245 del 21 Luglio 2009 presso il Tribunale di Roma, Publigiovane Editore
Copyright Policy | Privacy Policy | Condizioni di utilizzo

Network: PR & Marketing Network
Partners: alverde.net, aspcode.it, comunitazione.it, ehiweb.it, pivari.com, studiocelentano.it

Un ringraziamento a businessportal24