Home Page
Sabato 29 Novembre 2014
ADV News 24h  XML  ADV News Alert
 

 Pertinenza -> fino a: da

  

Suggerimenti per la ricerca  

Conferenza internazionale sui contenuti digitali

[ 23-01-2006 ]
Stanca: "Nei prossimi anni i contenuti digitali diverranno un fattore strategico a sostegno dell'economia"

versione per la stampa
Fonte originale della notizia »
studiocelentano.it
StudioCelentano.it, testata giornalistica fondata dall'Avvocato Francesco Celentano, Ŕ un periodico on line di diritto delle nuove tecnologie informatiche e dellĺinternet che ha maturato negli anni unĺesperienza specifica nel segmento della produzione e della distribuzione su licenza di contenuti originali a destinazione sia di Internet che di altri mezzi di comunicazione.

StudioCelentano.it Ŕ content provider diretto di Yahoo!, Tiscali, Excite, Volftp, Interfree, Vnunet, Aziende, Napster.it, ItLoox, Unione Ordini Forensi di Puglia, Ordine Avvocati di Foggia, GL-OS Gruppo di Lavoro Open Source, Scuola Forense di Capitanata e le sue notizie sono indicizzate da ADV News 24h, Google News, Libero WebNews, MSN Newsboat, Redtram, Riassunto e altri raccoglitori di notizie.

La Redazione
StudioCelentano.it Ŕ testata giornalistica registrata al Tribunale di Foggia al n. 2 del 23/02/1999.

Editore: Francesco Celentano.
Main board editoriale: Francesco Celentano, Michele Iaselli, Gerardo A. Cavaliere.
Segreteria: Laura Pavan.
Direttore responsabile: Sergio De Nicola.
Supporto tecnico: Davide Merlitti.

Associato: Anso Associazione Nazionale Stampa Online, Assodigitale Associazione Italiana Operatori Media Digitali, GSA Giornalisti Specializzati Associati, USPI Unione Stampa Periodica Italiana

Gratuitamente, le notizie di StudioCelentano.it sono disponibili con il protocollo RSS (Really Simple Syndication) e con i titoli scorrevoli.

Su abbonamento la fornitura di flussi informativi originali, con immagini a corredo, si esplica attraverso tutti i media compatibili con il protocollo TCP/IP, mentre la strutturazione dellĺofferta e la pianificazione del content feeding da parte di StudioCelentano.it vengono realizzate attraverso uno studio attento delle esigenze del cliente (progetti editoriali on demand).

Per maggiori informazioni, anche sugli altri servizi, Ŕ possibile contattare la redazione o telefonare al numero 199 443523.
.

ROMA - L'OCSE e il Governo italiano metteranno per la prima volta a confronto i principali leader internazionali del settore dei contenuti digitali per compiere un'approfondita analisi dell'attuale scenario e delle prospettive future. Lo sviluppo dell'economia digitale e' caratterizzato da vari fattori: l'evoluzione delle tecnologie hardware, software, delle reti e la loro convergenza, i motori di ricerca ed altri ancora.

Uno dei settori tra i piu' rilevanti e importanti e' lo sviluppo dei nuovi contenuti digitali soprattutto per quanto riguarda la loro produzione, distribuzione, l'accesso, la commercializzazione, con implicazioni che riguardano anche la tutela della proprieta' intellettuale e che coinvolgono aspetti sociali ed economici.

Per discutere la situazione e gli sviluppi di questa nuova frontiera, dalle enormi implicazioni non solo economiche, culturali, artistiche, letterarie ma anche normative, logistiche e produttive, il Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie e l'OCSE, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, hanno organizzato per il 30 e 31 gennaio a Roma, nel complesso di San Michele, la Conferenza internazionale "Il futuro dell'economia digitale: creazione, distribuzione e accesso ai contenuti digitali", cui prenderanno parte con il Ministro Lucio Stanca, anche Donald Johnston, Segretario Generale dell'OCSE; Chin Dae-Je, Ministro per l'Informatica e le Comunicazioni della Corea del Sud (paese all'avanguardia nel mondo per le politiche a sostegno dell'economia digitale); Michael J. Copps, Commissario della Federal Communications Commission degli USA, e Fabio Colasanti, Direttore Generale Societa' dell'Informazione e Media della Commissione Europea.

Alla Conferenza saranno presenti diversi rappresentanti istituzionali, del mondo accademico e delle imprese (editoria, informazione, cinema, musica, arte, cultura, intrattenimento, etc.), del World Economic Forum, delle organizzazioni internazionali dei sindacati e dei consumatori.

>> fonte originale: studiocelentano.it
un articolo della Redazione sotto ę Copyright 1999-2014 StudioCelentano.it
Per maggiori informazioni: StudioCelentano.it -> Note legali.

Elenco completo delle Fonti monitorate: ADV Magazine, Advert Planet, AgoraVox, AlimentaPress, Altrenotizie, AmiciAmici Magazine, Anti Digital Divide, Anti-Phishing Italia, Bologna 2000, Comunicati Stampa, ComunitÓzione, Consulente Legale Informatico, CriticaMente, Draft, EBETE in Fiore, e-financePress, FAO Sala Stampa, Garante della Privacy, I Fatti, Interactive Adv Bureau, Key4biz, La Grande Agenzia, Lavoce.info, MG News, MTN Blog, Mauro Lupi's Blog, Mediazone, MetaNews, Minimarketing.it, Modena 2000, MondoBlog.it, Morse.it, Mymarketing.it, Negativo!, NewsSms, Ninja Marketing, PC Facile, PIVARI.COM, Reggio 2000, Rovigo blog, Sassuolo 2000, Sicurezza in Rete, Storage-backup.com, StudioCelentano.it, Telospiego.it, The Intruder News, TiempoLibre, Unimagazine.it, ValleOlona.com, Webisland.net, Wireless-Italia

Copyright © 2004 - 2014 AMNetware s.n.c. - tutti i diritti riservati.
Testata giornalistica registrata. Registrazione numero 245 del 21 Luglio 2009 presso il Tribunale di Roma, Publigiovane Editore
Copyright Policy | Privacy Policy | Condizioni di utilizzo

Network: PR & Marketing Network
Partners: alverde.net, aspcode.it, comunitazione.it, ehiweb.it, pivari.com, studiocelentano.it

Un ringraziamento a businessportal24